Disattiva il tuo AdBlock.
Sembra che il tuo ad blocker impedisca il corretto funzionamento di questo sito.

Come fondere le canzoni (mp3, m4a, wav)?

Quando devi fondere diverse canzoni in una singola composizione, il modo più semplice per completare il tuo obiettivo è usare Online Audio Joiner. Funziona nel browser internet e ti consente di fondere MP3 ed altri formati senza istallare software addizionale sul PC.

  1. Apri il sito di Online Audio Joiner.
  2. Aggiungi tracce audio
    Per prima cosa devi caricare le tracce da fondere. Per fare ciò, clicca sul tasto "Aggiungi tracce".
     
    Puoi aggiungere file audio di quasi tutti i formati come MP3, M4A, WAV, OGG. Se carichi un file video, ne verrà estratta la traccia audio. Il numero di tracce che puoi caricare è illimitato. 
  3. Imposta l'ordine di esecuzione
    Per cambiare l'ordine delle tracce nella composizione, usa le frecce direzionali mentre tieni premuto il tasto Ctrl.
  4. Aggiusta gli intervalli
    Una volta aperte le tracce, devi aggiustare l'intervallo di riproduzione per ognuna. Per fare ciò, puoi trascinare le barre blu di ogni traccia con il mouse.
  5. Seleziona la modalità di fusione
    Successivamente, devi selezionare la modalità di fusione delle tracce. Usa il tasto quadrato al lato delle tracce, che segnala le seguenti modalità:

    Dissolvenza di transizione. Ogni traccia si dissolve gradualmente alla fine mentre la traccia seguente entra con volume crescente. 
    Dissolvenza in entrata. La prima traccia viene riprodotta con volume crescente.
    Dissolvenza in uscita. L'ultima traccia si dissolve gradualmente.
    Nessun cambiamento nel volume.
  6. Infine, clicca sul tasto "Fondi". Potrebbe essere necessario un po' di tempo affinché il programma fonda le canzoni. 
  7. Una volta fuse le tracce, clicca sul link "Download"  per salvare la composizione sul disco rigido.
English
Português
Italiano
Español
Deutsch
Français
Русский
Polski
Türkçe
日本語
한국어
简体中文
繁體中文
tiếng Việt
ภาษาไทย
Bahasa Indonesia
Autorizza Fonditore Audio Online a usare Google Drive